Collegati con noi

Salute Mentale

Rilevata evidenza genetica molecolare di PTSD

Pubblicato

on

Un nuovo studio, pubblicato in Molecular Psychiatry, fa luce sulle influenze genetiche che aumentano il rischio di sviluppare il Disturbo Post Traumatico da Stress (PTSD) in seguito a un evento traumatico.

PTSD è un disturbo che provoca sentimenti di ansia e insonnia che di solito si verificano dopo aver vissuto o assistito a un evento traumatico. Tassi di suicidio, abuso di droghe e ospedalizzazione aumentano nei pazienti con PTSD.

Secondo i ricercatori del Consorzio di Genomica Psichiatrica, il PTSD condivide una sovrapposizione genetica simile ad altre malattie mentali come la schizofrenia, per esempio.

Nello studio, i ricercatori hanno raccolto dati da più partecipanti 20,000, utilizzando dati genomici su tutto il genoma, per determinare quale ruolo gioca la genetica nei pazienti con PTSD.

"Sappiamo da molti dati - da prigionieri di guerra, persone che sono state in combattimento, e da vittime di stupro - che molte persone esposte a eventi traumatici anche estremi non sviluppano il DPTS. Perché? Riteniamo che la variazione genetica sia un fattore importante che contribuisce a questo rischio o resilienza ", ha affermato Karestan Koenen, uno dei principali ricercatori.

Il rischio genetico maschile di sviluppare PTSD era molto più basso rispetto alle donne. Inoltre, coloro che soffrono di un grave disturbo mentale come la schizofrenia, il disturbo bipolare o la depressione clinica, sono più propensi a sviluppare PTSD dopo un incontro traumatico, suggeriscono i ricercatori.

Anche se è necessario fare di più per conoscere i fattori genetici del PTSD, capire queste influenze può aiutare ad intervenire poco dopo un evento traumatico.

"Esistono interventi efficaci nella prevenzione del PTSD poco dopo che una persona ha vissuto un evento traumatico. Ma sono troppo dispendiose in termini di risorse per dare a tutti. Sapere di più sul rischio genetico delle persone per il DPTS può aiutare i medici a indirizzare gli interventi in modo più efficace e ci aiuta a capire i meccanismi biologici sottostanti ", conclude lo studio.

pubblicità

© 2018 Mental Daily. Tutti i diritti riservati.
Il nostro contenuto è a scopo informativo e non deve essere utilizzato come raccomandazione medica o terapeutica.