Collegati con noi

Salute Mentale

Il disturbo borderline della personalità è legato al masochismo nelle donne

Pubblicato

on

Tra le donne, il masochismo sessuale è una delle forme più comuni di parafilia. Tuttavia, la sua eziologia e le correlazioni cliniche sono rimaste sconosciute - fino ad ora.

Un nuovo studio, pubblicato nella rivista Archives of Sexual Behavior, ha esaminato le donne 60 diagnosticate con disturbo borderline di personalità, insieme ad altre 60 che soffrivano di un diverso disturbo di personalità.

Secondo i ricercatori, le donne con BPD avevano una probabilità dieci volte maggiore di avere tratti masochistici, rispetto alle donne che non soffrivano di tale disturbo di personalità.

Inoltre, i ricercatori hanno anche notato che il masochismo trovato nelle donne con BPD fantasticato di essere frustato, legato e sculacciato.

Tuttavia, non fare errori: le donne a cui viene diagnosticata la BPD non significano necessariamente che abbiano tratti masochistici.

Invece, i ricercatori hanno suggerito che le donne masochiste che soffrono di BPD potrebbero essere state più probabilità di soffrire di abusi sessuali infantili, come hanno concluso i dati.

In un'intervista con PsyPostEric Dolan, Alvaro Frias Ibanez, uno dei principali ricercatori dello studio, ha rilasciato la seguente dichiarazione in merito ai risultati.

"Sulla base della mia esperienza clinica, i medici dovrebbero decidere se i pazienti borderline possono avere un disturbo sessuale sado-masochista, in particolare per evitare imminenti comportamenti a rischio sessuale e anche come trattamento della sintomatologia correlata al trauma".

L'abuso sessuale può svolgere un ruolo importante nella comorbilità di entrambi i disturbi, ma è necessario effettuare ulteriori ricerche per indagare su questo legame.

pubblicità

© 2018 Mental Daily. Tutti i diritti riservati.
Il nostro contenuto è a scopo informativo e non deve essere utilizzato come raccomandazione medica o terapeutica.