Collegati con noi

Sociale

La psicopatia o il disturbo antisociale della personalità sono genetici?

Pubblicato

on

Foto: Pixabay

Disturbo della personalità antisociale (ASPD), una malattia mentale trovata in 40-70% della popolazione detenuta, come riferito in un Mail giornaliera relazione, deve ancora essere pienamente compreso.

L'ASPD è caratterizzato da tratti quali mancanza di rimorso, aggressività e manipolazione; questi tratti sono stati visti in detenuti degni di nota come Jeffrey Dahmer, per esempio.

Ma in che modo un individuo diventa sensibile all'aspd?

Nel mese di settembre 2016, Business Insider segnalati su uno studio di ricerca che suggerisce che la maggior parte dei detenuti con l'ASPD aveva la malattia dovuta alla genetica.

Sebbene la genetica possa avere un ruolo in coloro che hanno sviluppato l'ASPD, va notato che i fattori ambientali, come l'abuso o la negligenza infantile, sono ancora visti come un fattore di rischio elevato per il disturbo.

Nello studio pubblicato da Business InsiderI ricercatori hanno avviato uno studio sull'intero genoma utilizzando i dati del campione CRIME finlandese, che è stato raccolto tra 2010 e 2011 dai detenuti finlandesi di 749.

ASPD-studio-prigione-detenuti

Sorprendentemente, i ricercatori hanno scoperto che "rs4714329" collega il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) ad ASPD.

Essenzialmente, i geni associati all'ADHD aumentano il rischio di sviluppare l'ASPD, basandosi sui risultati dello studio.

"Negli esseri umani, LINC00951 e LRFN2 sono entrambi espressi nel cervello, specialmente nella corteccia frontale, che è intrigante considerando il ruolo della corteccia frontale nel comportamento e le scoperte neuroanatomiche del ridotto volume di materia grigia nell'ASPD", hanno concluso i ricercatori.

pubblicità

© 2018 Mental Daily. Tutti i diritti riservati.
Il nostro contenuto è a scopo informativo e non deve essere utilizzato come raccomandazione medica o terapeutica.

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!