Collegati con noi

Cognizione

Uscire per una corsa può aiutare a migliorare la memoria per gli esami

Pubblicato

on

Foto: Pixabay

I ricercatori hanno scoperto che uscire per una corsa può aiutare a migliorare la memoria per un esame futuro.

Un nuovo studio pubblicato nel Ricerca sui sistemi cognitivi suggerisce che quello che fai dopo aver passato il tempo a studiare può determinare se la maggior parte delle informazioni rimarrà nella tua memoria.

Sulla base delle scoperte dello studio, i ricercatori stanno dicendo agli studenti di sostituire i videogiochi per una corsa veloce nel parco.

Nello studio, il Dr. Harald Kindermann, il ricercatore principale, ha riunito gli 60 uomini di 16-29 per apprendere e memorizzare un percorso di localizzazione.

Gli uomini sono stati divisi in tre gruppi: uno che ha giocato al videogioco di sparatutto Counter-Strike, un altro che è andato fuori per un jogging e, infine, un terzo che ha trascorso del tempo fuori.

Alla fine, i risultati hanno concluso che i corridori hanno ottenuto risultati significativamente migliori nel mantenere più informazioni nella loro memoria rispetto alle loro controparti.

Inoltre, i ricercatori hanno la conclusione sul perché i giocatori non conservano più memoria guardando i fattori psicologici in gioco.

Come suggerito dai ricercatori, i videogiochi violenti ingannano il cervello facendogli credere che sia presente una minaccia fisica, rifiutando così ogni nuova informazione che ha appreso.

L'ipotesi dei ricercatori sulla memoria migliorata e sulla corsa è il cortisolo, un ormone steroideo prodotto dall'organismo durante l'esercizio come la corsa; questo ormone è stato collegato alla memoria migliorata.

Jose Florez è uno scrittore di salute mentale e fondatore di Mental Daily.

pubblicità

© 2018 Mental Daily. Tutti i diritti riservati.
Il nostro contenuto è a scopo informativo e non deve essere utilizzato come raccomandazione medica o terapeutica.

GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!